Il vincitore del concorso di idee per i 20 anni di CVA

Per celebrare i suoi primi 20 anni di attività, CVA ha indetto un concorso di idee aperto a tutti gli artisti e artigiani valdostani per la realizzazione di una scultura “a tutto tondo” che sia rappresentativa di CVA, della Valle d'Aosta, delle energie rinnovabili e dei 20 anni della nostra azienda.

Ben 14 le idee proposte: tutte originali e coerenti con i valori che avevamo richiesto di rappresentare. Dalla selezione della Commissione e dal voto dei dipendenti del Gruppo CVA, è risultata vincitrice l’opera dell’arch. Elisabetta Trussoni, “Entelechia”, dal greco “essere compiuto, essere in atto”, che ha saputo rappresentare al meglio i temi del concorso.


La scultura sarà realizzata principalmente in pietra e metallo e sarà composta in una geometria pulita e semplice, in cui la forza dell'acqua, il calore del sole e il soffio del vento, da sempre elementi chiave per il Gruppo CVA, diventano parte di essa. Nel dettaglio, essa si compone di un basamento metallico su cui è fissato un blocco lapideo semilavorato in alcune parti, in cui s’inseriscono due anelli metallici concentrici. Nel cerchio più grande orbita una sfera di pietra. I cerchi sono pensati in metallo con effetto cromato lucido, mentre la base di metallo satinato di colore scuro.

Grazie a tutti coloro che hanno manifestato il proprio interesse per l'iniziativa!

Regolamento completo.

Condividi con